LOADING..

Etnoculture

TREVISO

Museo

Locandina



Da giovedì 01 giugno 2017 a domenica 14 gennaio 2018
Incontriamoci alle "Case Piavone"
La Grande Guerra raccontata dalle cartoline degli Alpini

La mostra, organizzata dal Gruppo Folcloristico Trevigiano cogestore del Museo, patrocinata dal Comune di Treviso e promossa dall'Associazione Nazionale Alpini - Sezione di Treviso in occasione dell'Adunata del Piave svoltasi a maggio, è uno spaccato inusuale e originale dedicato al Centenario della Prima guerra mondiale.
Una sezione "L'infanzia nelle cartoline del primo conflitto mondiale", è dedicata alla propaganda bellica nell'Italia del primo conflitto mondiale e a come abbia "giocato" sulle immagini dell'infanzia per condizionare l'opinione pubblica e ottenere consenso e mobilitazione intorno a idee di arditismo e retorica patriottarda.
L'esposizione è stata resa possibile grazie alla nutrita collezione dell'alpino Antonio Cittolin.

La mostra rimarrà aperta fino al 21 gennaio 2018.
Orari: da giovedì a domenica 9.30-12.30 e 15.00-18.30

Organizzazione e info:

Provincia di Treviso - Museo Etnografico Provinciale, Gruppo Folcloristico Trevigiano
tel. 0422/656722 0422/656706 0422/308910
fax 422/656724 0422/306518
museo@provincia.treviso.it

Luogo:


per mostrare il percorso da un punto sulla mappa all'evento,
tasto destro del mouse sulla mappa - Percorso da qui  

Ingresso libero

Orari di apertura del Museo: da giovedì a domenica 9.30-12.30 e 15.00-18.30.

Note

Il Museo Etnografico Provinciale "Case Piavone" è un complesso architettonico rurale del tardo Seicento. Sorge nell'area del fiume Storga che raccoglie le acque di numerose polle di risorgiva, tra le quali quelle del Piavone, e contribuisce alla tutela e alla valorizzazione della cultura popolare locale. Il Museo ospita mostre temporanee con particolare riferimento alle tradizioni popolari.


Valid XHTML 1.0 Strict